Il Parmigianino partecipa alla festa delle forze armate

Il giorno 4 novembre 2022 piazza Duomo si è colorata di bandiere tricolori e stendardi: insieme alle autorità anche noi ragazzi dell’IC Parmigianino, accompagnati dal nostro Dirigente Ing. Antonino Candela e dalle docenti Lucia Fontani e Cecilia Barbieri, abbiamo voluto ricordare questa data così preziosa per la nostra storia. E’ il giorno della festa delle forze armate; questa data celebra la fine della prima guerra mondiale e la ritrovata unità nazionale.
La cerimonia è iniziata con lo schieramento delle forze armate più autorevoli, a cui è stato reso onore: l'arma dei carabinieri, la marina militare e gli alpini. Successivamente si è tenuto l’alzabandiera: questo momento, scandito dall’inno d’Italia (o canto degli italiani) ha visto la partecipazione di tutta la piazza.
Il sindaco, Michele Guerra, ha pronunciato il discorso di conclusione, incentrato sul tema della solidarietà. E’ questa la parola che ci unisce tutti: il nostro Ministero della Difesa agisce infatti secondo i principi della protezione e dell’aiuto reciproco e le forze armate mettono a rischio anche le loro vite per tutelare e difendere i cittadini. Il sindaco ha ricordato che oggi stiamo cercando di porgere la nostra solidarietà all'Ucraina, un paese straziato dalla guerra.
Io ho capito lo spirito di sacrificio delle nostre forze armate, che ci mettono sempre al primo posto, senza temere di subire violenze, verbali o fisiche, e sono capaci di mantenere un atteggiamento di maturità, responsabilità e autocontrollo.

Veronica Cavaliere 3F

Allegati
Foto 1
Foto 2
Foto 3